Dopo i lunghi e difficili mesi di lock-down, riempie di speranza la ripresa dei viaggi e dell’economia. L’impegno delle istituzioni nella campagna vaccinale, unito alla responsabilità nei comportamenti dei viaggiatori, consente oggi il ritorno alla mobilità. In questo contesto il trasporto pubblico locale gioca un ruolo determinante, con servizi duttili e flessibili, per la ripresa economica del territorio.

Per soddisfare le attese dei viaggiatori, Interbus dal 31 luglio potenzia con “servizi 18 ore no stop”  le linee tra Taormina, Siracusa, Marzamemi, Noto, Piazza Armerina e l’aeroporto di Catania, dalle 6 del mattino sino a mezzanotte.

Clicca qui per tutti gli orari dall’Aeroporto di Catania.