La notte tra il 28 ed il 29 novembre 2020 una tromba d’aria ha devastato la costa jonica della Sicilia ed, in questa, lo stabilimento di Catania utilizzato da Interbus.

Nonostante il dramma, Interbus si ritiene molto fortunata per potere oggi contare unicamente danni  alle cose e non alle persone.

Interbus desidera ringraziare tutte le forze dell’ordine, in particolare i Vigili del Fuoco e la Protezione Civile, per l’alto sostegno professionale e la profonda comprensione umana profusi nel proprio lavoro, nelle difficili ore seguenti il disastroso evento atmosferico.

Con l’occasione Interbus ringrazia anche personale e collaboratori, senza il cui impegno e sacrificio non sarebbe stato possibile effettuare tutte le corse programmate e rispettare gli orari previsti, affinché nessun cliente patisse, sia pure indirettamente, degli effetti legati alla calamità.